Per saperne di più

FAQ relative al risarcimento dei passeggeri vittime di ritardi o cancellazioni dei voli

Ritardo del volo, cancellazione o overbooking? Perché Air indemnité?

Fate parte dei sette milioni di passeggeri coinvolti in un ritardo, una cancellazione, un overbooking quest'anno in Francia? La buona notizia è che probabilmente la situazione consente di essere risarciti dalla compagnia aerea. La cattiva notizia è che meno del 2% di passeggeri che intendono intraprendere una procedura di risarcimento per conto proprio, riescono effettivamente a ottenere il risarcimento dovuto. Proprio per cambiare tutto ciò, abbiamo costituito nel 2007 Air Indemnité. Da sette anni, aiutiamo migliaia di passeggeri con una percentuale di successo superiore al 90%. Questi sono i risultati a testimonianza del successo di Air indemnité oggi!

Il problema che ho avuto risale a diversi mesi fa. Posso sempre avvalermi del vostro servizio?

Certamente! Si hanno due anni di tempo per sottoporrei la pratica "ritardo" del volo e cinque anni per la pratica "overbooking" o "cancellazione" del volo. Si consiglia vivamente di inviare la richiesta il più presto possibile: si otterrà così il risarcimento più velocemente senza dimenticare che potrete trovare più facilmente i giustificativi (biglietti aerei, carta d'imbarco).

Desidero affidarvi il mio reclamo. Come fare?

Compilare il formulario online ideato specialmente per semplificare le pratiche: basta farsi guidare. Le informazioni ricevute vengono esaminate con attenzione dai nostri consulenti. Se può essere accolta la richiesta, vi contatterà al più presto un consulente personale. Specifica i giustificativi da trasmettere. Gestirà allora tutta la procedura di reclamo. Dalla presentazione del reclamo alla compagnia aerea fino al pagamento effettivo della compensazione pecuniaria sul conto in banca, si occupa lui di tutto!

Come faccio a sapere se potete occuparvi della mia pratica?

Affidandoci la pratica ben inteso! Più seriamente, la questione dell'ammissibilità della pratica è in realtà molto complessa e vi concorre un gran numero di criteri correlati. Ad esempio, la nazionalità della compagnia aerea che ha effettuato il volo, la data entro la quale siete stati informati della cancellazione del volo, la durata del ritardo subìto, la natura del problema tecnico constatato sull’apparecchio o il fatto che si tratti di una coincidenza sono tutti fattori decisivi che determinano l'ammissibilità o meno del reclamo. Abbiamo elaborato potenti strumenti informatici per analizzare nel miglior modo possibile la richiesta e fornire una risposta adeguata.

La mia pratica può essere ammessa. Quale importo del risarcimento posso aspettarmi?

Si tratta di una domanda complessa perché vanno presi in considerazione molti fattori per determinare l'importo del risarcimento. Tuttavia, siamo in grado di fornire a titolo indicativo le seguenti informazioni, ispirate alla legislazione europea in materia:

  • 250 € a passeggero per tutti i voli di 1500 km o meno;
  • 400 € a passeggero per tutti i voli intracomunitari superiori a 1500 km;
  • 400 € a passeggero per tutti i voli compresi tra i 1500 e i 3500 km;
  • 600 € a passeggero per tutti i voli non compresi nelle categorie sopra elencate.

A proposito, quanto costa la vostra prestazione?

A ogni fase del processo, ci pagherete:

  • Fase 1 - per la presentazione e l’analisi del vostro formulario => zero €
  • Fase 2 - per la preparazione della pratica e l’analisi dei vostri giustificativi => zero €
  • Fase 3 - per lo scambio di lettere, fax, e-mail e telefonate con la compagnia => zero €
  • Fase 4 - per la consultazione degli esperti in merito alla pratica => zero €

Non è quindi necessario spendere soldi per utilizzare i nostri servizi. È solo alla fine della procedura, al versamento della compensazione pecuniaria sul conto bancario, che tratterremo una commissione del 30% del risarcimento ottenuto per coprire le nostre spese. Per fare un esempio: se per la pratica, il risarcimento versata dalla compagnia aerea è di 250 €, riceverete 187,50 € cioé il 70% della somma totale. L'importo di 62,50 € serve a coprire le nostre spese. Qualora il nostro intervento non abbia un esito positivo, non ci dovete nulla, a prescindere dal tempo che abbiamo dedicato alla pratica. Il nostro impegno è semplice: nessun risultato, nessuna commissione. Il compenso è legato al nostro successo.

Quali giustificativi devo trasmettere per aprire una pratica?

I 2 giustificativi da trasmetterci in modo da poter elaborare la richiesta sono il biglietto elettronico e/o la carta d'imbarco della compagnia aerea. Suggerimento! se non si sa più dove siano tali documenti, si può fare una ricerca nella posta elettronica. È molto probabile che sia stato conservato il biglietto elettronico.

Quanto tempo impiega Air Indemnité a farmi risarcire dalla compagnia?

Siamo in grado di risolvere la maggior parte delle pratiche in meno di tre mesi, ma le differenze possono essere significative in base alla complessità del caso e alla compagnia aerea (cioè alcune compagnie impiegano oltre due mesi per rispondere). I casi più veloci vengono risolti in un mese, i più lunghi possono impiegare più di un anno. Adattiamo costantemente le procedure per ottimizzare la probabilità di conseguire un risultato favorevole e così massimizzare l’importo dei risarcimenti. La pazienza è talvolta una virtù redditizia!

Vi ho trasmesso tutti gli elementi e avete accettato di gestire il mio reclamo. Cosa devo fare poi?

Nessun pensiero al riguardo, pensiamo noi a tutto. Vi contatteremo nel caso in cui dovessimo aver bisogno di ulteriori informazioni. Sarete tenuti regolarmente al corrente dello stato di avanzamento della pratica dal consulente personale. Potrete seguire lo storico della richiesta in qualsiasi momento, accedendo allo spazio personale sul sito Air-Indemnite.com.

Ho bisogno di ulteriori informazioni e desidero parlare con un consulente.

Bisogno di aiuto? Si può parlare con i nostri consulenti disponibili dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30.